Il Prof. Francesco Zinno, Immunologo dell'Università Tor Vergata di Roma, afferma in una sua recente pubblicazione che oltre 95% dei cordoni ombelicali in Italia vengono gettati via come scarti speciali, sprecando un preziosissimo materiale biologico dalle enormi potenzialità terapeutiche. E' come gettare nel contenitore dei rifiuti ospedalieri  un qualunque organo potenzialmente utilizzabile per un trapianto.

Le cellule staminali cordonali sono una risorsa molto preziosa, utilizzata quotidianamente nella cura di malattie del sangue e del sistema immunitario. 

- Le cellule staminali cordonali sono utilizzate nella cura di oltre 80 malattie
- Le cellule staminali conservate sono immediatamente disponibili per l'utilizzo clinico evitando quindi la lunga e difficile ricerca di un donatore compatibile nei Registri Internazionali
- Le cellule staminali ematopoietiche cordonali possono essere utilizzate nei trapianti con una compatibilità parziale a differenza della compatibilità totale necessaria invece per il trapianto di midollo osseo
- Le cellule staminali possono essere utilizzate anche per i familiari (il primo trapianto effettuato è stato tra fratello e sorella)
- Le cellule staminali offrono accesso a terapie ancora in fase di sperimentazione come Autismo o Paralisi Cerebrale
- Ricerche scientifiche confermano che nei prossimi 20 anni le cellule staminali diventeranno fondamentali per la riparazione di tessuti o organi danneggiati (Prof.Ray Hammond Harvard University - Report Allianz 2019)

Se sei in dolce attesa informati sull'importanza delle cellule staminali cordonali, non avrai una seconda occasione per conservarle....

Richiedi una consulenza gratuita dei nostri esperti. Chiama subito il Numero Verde Gratuito 800 864987 

 

Nome e cognome
Invalid Input

E-mail
Invalid Input

Numero di telefono
Invalid Input

Data presunta del parto
Invalid Input

Zgody są wymagane